L'uovo di Pasqua regala i cocktail
di Nicole Cavazzuti

L'uovo di Pasqua regala i cocktail

Nei cocktail bar di tutta Italia si brinda alla Pasqua con drink low alcol nel segno del vino e del cioccolato. Qualche esempio? A Milano Officine Riunite Milanesi per l'occasione propone il Machu Picchu. «Il cocktail è ispirato alla tradizione comune a tutte le religioni di usare nei rituali pasquali il vino», spiega Antonio Landriscina. «Il drink è a base di pisco, sciroppo di vino affumicato, succo di uva acidificato e un frutto della passione per donare un tocco fresco, simbolo della Pasqua e della primavera», aggiunge. Divertente la proposta di Kasa Incanto, a Gaeta: il N'uovo Cocktail è formato da quattro drink misteriosi serviti in un guscio di cioccolato. «Ogni cocktail avrà una sfumatura diversa, per un'esperienza sensoriale che regala quattro sorprese ricche di bontà!», racconta il barmanager Fabio Camboni. E ancora: Cinzia Ferro all'Estremadura Cafè di Verbania offre il Cioccobocciolo. «È un drink energetico preparato con liquore al cioccolato Dark Passion Varnelli, liquore alla rosa, sciroppo alla rosa, rum bianco, tea e chiodi di garofano», chiarisce la barlady. Anche a Lecce cioccolato fa rima con drink: il Laurus lancia Aqua Vitae (con grappa, succo di limone chiarificato, sciroppo di zucchero al sale, maraschino e un top di vino rosso) servito con gianduja.

riproduzione riservata ®
Giovedì 18 Aprile 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA