Tavola bottiglieria con cucina, a Roma il nuovo indirizzo per gli amanti del buon cibo
di Valeria Arnaldi

Roma: Tavola bottiglieria con cucina, a Prati il nuovo indirizzo per gli amanti del buon cibo

Convivialità. È questo il cuore della filosofia di Tavola - Bottiglieria con cucina, nuovo indirizzo a Prati per amanti del mangiar bene. Ideato da Francesco e Federico Prisco, il ristorante, aperto a pranzo - formula ad hoc a 10 euro - e a cena, mira a far riscoprire il piacere della tavola e, nel pieno senso del termine, il gusto di stare insieme davanti a un buon piatto. Il menu, firmato dallo chef Francesco Bello, ventottenne di origini pugliesi, spazia dalle pepite fritte di caciocavallo con cuore morbido al fritto di alici e maionese alla barbabietola rossa, dalle bruschette ai taglieri di eccellenze di salumi e formaggi.

In carta, tra i primi, mezze maniche alla amatriciana e orecchiette con broccoletti romani, capocollo Santoro di Martina Franca e pecorino romano. Si prosegue, tra polpo rosticciato, salsa puttanesca, cubetti di polenta grigliata e tagliata di manzo con patate rustiche schiacciate e olio pugliese, pesto di rucola, gocce di fonduta di parmigiano. Poi, burger, contorni, dolci, inclusi i sorbetti ideati da Marco Radicioni, proprietario e maestro gelatiere di Otaleg. Il “gioco” è nelle dimensioni delle portate: di ogni ricetta, primi esclusi, dall’aperitivo alla cena, si può chiedere una porzione ridotta. «Con tanti assaggi - dicono al locale - si può mangiare veramente tutto il menu».

Tavola bottiglieria con cucina  - Roma, via Fabio Massimo 91/93 - tel. 06/32.111.780 - chef Francesco Bello - chiuso lunedì a cena - costo medio: 35 euro

Mercoledì 30 Ottobre 2019, 06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA