Seppioline a peso d'oro, vendute all'asta del mercato a 192 euro al chilo

Seppioline a peso d'oro, vendute all'asta del mercato a 192 euro al chilo

Seppioline a peso d'oro. All'asta a Chioggia (Venezia) di ieri sono state quotate la bellezza di 192 euro al chilo. 52 euro in più rispetto all'altroieri. Se le sono aggiudicate alcuni compratori professionali che, a quanto pare, le avrebbero poi rivendute ancor più care a buongustai particolarmente facoltosi.



Salvo rare eccezioni, come rivela Il Gazzettino, i ristoratori hanno rinunciato all'acquisto perché, a loro avviso, assai difficilmente la clientela sarebbe stata disposta a spendere svariate decine di euro per un piattino. Francesco Quaresima, titolare dell'Osteria n. 2 di Calle Fattorini commenta: ho lasciato perdere, così come hanno fatto tanti altri colleghi. Non me la sarei proprio sentita di proporre 120 grammi di frittura ad un prezzo esorbitante.

Venerdì 5 Luglio 2019, 19:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA