Roma, le barrique di vino novello d'oltralpe sbarcano sulla banchina del Tevere: tutto pronto a Le Carré Français per celebrare il Beaujolais nouveau

Roma, le barrique di vino novello d'oltralpe sbarcano sulla banchina del Tevere: tutto pronto a Le Carré Français per celebrare il Beaujolais nouveau

Torna, come ormai da tradizione a Le Carré Français, l’insegna gourmande con il meglio dell’enogastronomia d’oltralpe in Prati a Roma, il Beaujolais nouveau, la grande festa del novello francese. Oggi, a partire dalle ore 18:00, in contemporanea con oltre 30mila locali in Francia, gli spazi de Le Carré Français in esclusiva nella Capitale saranno animati, infatti, da prelibatezze tipiche e vino a volontà. Per l’occasione, è stato creato un menu ad hoc, al costo di 30 euro, che prevede: Selezione di maiale nero Dop di Bigorre e pani speciali; Fonduta di raclette con patate farcite e insalate; Torta crema e ribes al modo di Chamonix e, immancabile, il Beaujolais nouveau, “a discrezione” degli astanti.

«Riparte con questo evento dedicato al vino novello francese una nuova stagione autunno-inverno ad alta intensità di eccellenze e di novità a Le Carré Français», racconta il proprietario, l’imprenditore bretone Jildaz Mahé, che simbolicamente farà arrivare sulle banchine del Tevere le barrique, per celebrare la giornata di festa anche a Roma (in Francia le botti sono solite “approdare” sui margini della Senna). Per partecipare alla golosa e goliardica serata in salsa francese (accessibile con posti limitati e solo con green pass), si prenota chiamando lo 06. 64760625 oppure inviando un’email a resa@cfr-international.fr. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Novembre 2021, 09:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA