Romolo al centro, la pizza di qualità declinata in 80 versioni
di Valeria Arnaldi

Ostia, da Romolo al centro la pizza di qualità declinata in 80 versioni

La storia è nella pizza, tradizione di famiglia da tre generazioni, e anche oggi regina della carta. La novità è nella proposta ristorante, con piatti preparati dallo chef Luca Romeo. Romolo al Centro è il nuovo indirizzo di gusto di Alessandro Esposito, che firma anche la pizza. Il locale, aperto da circa un anno nel cuore di Ostia, negli ambienti che ospitavano una pizzeria storica, è già diventato un riferimento per gli amanti del mangiar bene.

«Proponiamo 80 tipi di pizze - racconta Esposito - tra quelle tradizionali e altre nuove. La più richiesta, in questa stagione, è la focaccia con mozzarella di bufala a crudo, porcini freschi spadellati e prosciutto di Parma. La nostra è una pizza a metà tra quella romana e quella napoletana». Tra le “particolari”, la Tulku, con pomodoro, fior di latte a fette, salsiccia, capperi, olive, basilico e peperoncino, e la Storione, con fior di latte, storione affumicato, funghi crudi, rughetta e limone.

Alla proposta della pizzeria, si aggiunge quella della cucina, tra piatti di carne e di pesce, anche con speciali ricette del giorno. Si va dagli spaghetti con le telline al primo vongole, ‘nduja e pecorino, dal fritto di calamari e moscardini alla “bistecca” di tonno. «L’idea - commenta Esposito - è quella di una cucina semplice ma di qualità». Interessante anche la cantina, con una accurata scelta di etichette, effettuata in collaborazione con l’enoteca il Pentagrappolo.

Mercoledì 5 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 07-09-2018 18:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME