Biscocrema Pan di Stelle, il biscotto Barilla per sfidare i Nutella Biscuits

Biscocrema Pan di Stelle, il biscotto Barilla per sfidare i Nutella Biscuits

Nutella Biscuits, Barilla ha deciso di lanciare il guanto di sfida ai nuovi ricercatissimi biscotti della Ferrero annunciando che produrrà e metterà sul mercato i Biscocrema, biscotti ripieni di Crema Pan di Stelle. Nel 2020 arriveranno infatti sugli scaffali Biscocrema, «un biscotto dalla frolla al cacao, ripieno di Crema Pan di Stelle», chiamato a rispondere all'offensiva dei Nutella Biscuits. Da gennaio 2020, spiega una nota, arriverà poi sul mercato anche un nuovo «formato famiglia» da 480 grammi di Crema Pan di Stelle.

Leggi anche > 
Nutella Biscuits, a Napoli spuntano i bagarini: confezioni vendute fino a 8 euro
 
 



Il lancio di Biscocrema da parte di Pan di Stelle, brand del gruppo Barilla, «non è una risposta alla competition» con Ferrero. Lo ha detto Julia Schwoerer, vice presidente marketing di Mulino Bianco, in occasione della presentazione a Milano del nuovo biscotto firmato Pan di Stelle.



«Non vogliamo fare la guerra dei numeri né delle quote, noi siamo leader di mercato con il 37% di quota valore. Il mercato dei biscotti non è fatto di questi biscotti 'indulgentì, ma di grandi classici, prodotti healthy, integrali, vale 1,5 miliardi quindi stiamo parlando di una parte della storia di una grande categoria». «Questo lancio non è una reazione alla competition, ma una naturale estensione di strategia di espansione della marca che facciamo da anni», ha aggiunto Schwoerer, che è nata «con un biscotto» nel 1983.



«Ci auguriamo che tutte queste attività aiutino a far crescere la categoria in modo sano e dare alle persone novità e prodotti buoni come ha fatto il lancio della crema: le creme spalmabili stanno crescendo dell'11%» e questo «ci interessa più delle quota o il numero del venduto».

 
Venerdì 29 Novembre 2019, 19:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA