CooD, appuntamento a Milano con le carni del mondo
di Claudio Burdi

CooD a Milano, l'appuntamento con le carni del mondo

Carni pregiate provenienti da tutto il mondo, cocktail preparati a regola d’arte e covaccino (la focaccia casalinga con 72 ore di fermentazione simile ad una schiacciata) per la prima vetrina di un format che mira ad espandersi in Italia come all’estero. Il nuovissimo Cood di zona porta Venezia, si propone come un elegante meeting point di stampo internazionale, per ambiente e atmosfera, dove carnivori golosi possono saziarsi di un’ampia varietà di tagli e cotture, dalla griglia all’affumicatura al forno, o stuzzicare l’appetito con drink e finger food particolari, dalle battute di bisonte e fassona ai mini lollipop al bacon, in accompagnamento. A cena la proposta si ampia tra brace, bbq e cucina, tra cube roll, costate, fiorentine, tagliate, filetti e carpacci scottati (frollata finlandese, dry aged irlandese, rubia gallega, wagyu australiano e giapponese ma anche canguro e zebra), ossobuco e cotolette alla milanese e primi al ragù.

CooD - Milano, via Lecco 1 - tel. 02/82777025 .- Sempre aperto, solo la sera - costo medio 50 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA