Caribbean food, i Caraibi si gustano a Milano
di Claudio Burdi

Milano: Caribbean food, i Caraibi si gustano in città

In zona Vetra a Milano, il primo ristorante che propone piatti tipici della cucina caraibica e amazzonica. Un’idea della patron Iris Paula da Silva, ex modella brasiliana e creatrice di gioielli che ha lasciato le sfilate per dedicarsi alla sua grande passione: la cucina delle sue radici, un mix creativo di sapori e colori che mixa tradizioni gastronomiche differenti. Arruolato lo chef Gregorio Musa, nel menu spiccano la crema di garbanzos con pancetta croccante e chips di platano verde; il tamalito ripieno (un impasto di mais tenero con formaggio creolo); la picaña de la caipiriña servita con manioca, chimichurri, fagioli neri; il controfiletto Santa Teresa glassato con miele, burro, caffè, rum Santa Teresa 7 anni, con purea di patate; l’orata encocada con cozze e vongole, cotta in foglia di banana e l’ovejo (agnello) à la casuela. In abbinamento, cocktail ad hoc.

A Milano Caribbean Food & Drinks - Milano, via Papa Gregorio XIV 16 - tel. 02/39.284.634 - chiuso domenica - costo medio 40 euro.

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Febbraio 2020, 06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA