Contaminazione da Listeria: i 10 cibi più pericolosi (oltre i wurstel)

Video

Il batterio Listeria fa paura. In Italia scatta l'allarme Listeriosi dopo il focolaio che si è verificato in diverse regioni del Paese. Sulla vicenda è intervenuto anche il Ministero della Salute, richiamando i prodotti venduti. Ma non sono gli unici: molti altri alimenti che ogni giorno troviamo sulla nostra tavola potrebbero rivelarsi pericolosi per la salute.

Listeria nella mortadella, diversi lotti a marchio Veroni ritirati dal mercato. L'allarme del Ministero: «Non consumateli»

Listeria in formaggi e salumi, i Nas sequestrano 14 tonnellate di prodotti: quali sono i cibi più contaminati

Listeria, carne contaminata: arrestati padre e figlio veterinari. «Coprivano le irregolarità nei macelli»

Quali sono gli alimenti a rischio

Gli alimenti maggiormente interessati dal rischio di contaminazione da Listeria, secondo l'Istituto Superiore di Sanità sono i seguenti: • pesce affumicato (come il salmone) • formaggi a pasta molle • formaggi alle erbe • vegetali preconfezionati • formaggi con bassa stagionatura • prodotti a base di carne (tra cui rientrano i wurstel) • latte non pastorizzato • prodotti pronti per il consumo (detti "ready to eat" o RTE) • prodotti a lunga scadenza (detti "shelf life") e mantenuti integri a temperature di refrigerazione.

Foto: Kikapress Music: "Summer" from Bensound.com
LEGGI ANCHE:-- Hai l'influenza intestinale? Il rimedio gustoso e naturale lo trovi in frigorifero. Di cosa si tratta


Ultimo aggiornamento: Venerdì 11 Novembre 2022, 13:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA