Kepo, l'arte del poké arriva a Roma: quattro locali aprono nella Capitale

Kepo, l'arte del poké arriva a Roma: quattro locali aprono nella Capitale

Cibo sano e proteico, senza rinunciare al gusto: stanno per aprire a Roma quattro locali di Kepo, startup italiana specializzata in poké di altissima qualità e per tutte le necessità alimentari.

 

Da Kepo è possibile realizzare bowl personalizzate, con un'offerta che incontra le esigenze alimentari anche di celiaci, vegetariani e vegani. Con Kepo arriva un nuovo modo di mangiare kosher, alla portata di tutti, economico, sano e gustoso. A renderlo il migliore sul mercato è il gusto unico e straordinario in continua evoluzione, creato con ingredienti freschi e locali, selezionati dai migliori fornitori. Kepo è la scoperta della qualità, di un gusto esotico, è la scoperta di nuovi mondi attraverso materie prime di qualità sopraffina.

 

L’idea di Kepo nasce da un team di collaboratori che hanno creato un progetto in franchising mondiale, specializzato in prodotti naturali, focalizzando la propria attività di impresa su un prodotto: il poké, rendendolo unico grazie alla miscela di sapori continuamente in evoluzione. Sono già quattro le aperture dei locali a marchio Kepo, nel territorio romano. Infatti entro fine Luglio, ci saranno quattro aperture nelle zone centrali della capitale: a Via Due Macelli, accanto alla rinascente; Viale Romania 31, accanto all’università LUISS; Via di S.Maria del Pianto, nella zona del ghetto ebraico; e in Via Leone IV, accanto alle mura vaticane. Il progetto però non è finito qui, infatti si prevede che l’attività cresca fino ad arrivare all’apertura di ulteriori 60 punti vendita specializzati entro la fine del 2022.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Luglio 2021, 15:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA