Dopo la moda anche il cibo diventa "Casual". Il nuovo trend prevede un ritorno alla semplicità

Dopo la moda anche il cibo diventa "Casual". Il nuovo trend prevede un ritorno alla semplicità

Dopo la moda anche il cibo diventa "Casual". Il nuovo trend prevede un ritorno alla semplicità.  Birra Moretti in collaborazione con Marco Reitano, Presidente dell’associazione “Noi di Sala”, ha dato vita a 10 abbinamenti tra le ultime tendenze del “casual food” come piadina, avocado toast, arancino, e poke rigorosamente all’Italiana, e la propria famiglia di birre.

 

Leggi anche> Tokyo 2020, non solo covid anche le ostriche ostacolano i Giochi: 14 tonnellate di molluschi invadono la baia del canottaggio

 

 

Dall’etnico all’asporto, dalla spesa online al comfort food fino allo street food, rigorosamente in versione gourmet e metropolitano. Oggi, in Italia, si sta confermando una vera e propria tendenza. Il cosiddetto “casual food” è una nuova proposta di cucina e convivialità, rigorosamente da condividere con le persone che ci fanno stare bene, accessibile e democratica, che mette insieme la convenienza e l’informalità del “fast food” alla qualità delle cucine più raffinate. E che coinvolge anche la sfera della cucina di casa, quella essenziale e semplice, che parla di comfort food e dei piatti di famiglia che ricordano l’infanzia: dalla pasta al forno alle polpette alla carbonara.  
Un ritorno all’essenzialità e ai cibi che fanno stare bene confermato da una ricerca Bva Doxa: gli italiani identificano nella ricetta tipica della propria regione (57%), nella pizza (56%) e nel dolce (28%) i piatti “che ti fanno sentire bene”.
E in concomitanza con le riaperture dei locali, per un aperitivo in compagnia finalmente di persona, tra le birre preferite risultano le chiare italiane (41%), seguite dalle artigianali (37%) e dalle internazionali (21%). 
Ed è proprio a questa nuova tendenza casual food che si ispira Birra Moretti, la birra della buona compagnia. Con l’arrivo dell’estate, il brand si è avvalso del contribuito di Marco Reitano - chef sommelier del ristorante La Pergola del Rome Cavalieri (3 stelle Michelin) e Presidente dell’associazione “Noi di Sala” - per dare vita a 10 abbinamenti con cui trascorrere i momenti migliori in compagnia delle persone con cui stiamo bene, tra ricette “casual” dallo stile contemporaneo e le proprie birre. Proposte adatte ad ogni occasione di consumo: dall’aperitivo alla cena, dal brunch alla pausa lavoro fino al pranzo .

 

10 ABBINAMENTI TRA I PIATTI “CASUAL FOOD” E LA FAMIGLIA DI BIRRE MORETTI

 

“Tagliere di affettati con focacce” e Birra Moretti Originale

L’esplosione olfattiva del malto della Birra Moretti Ricetta Originale accompagna esaltandolo l’aroma inconfondibile dei salumi appena affettati. Al palato la birra interviene col giusto potere “sgrassante” derivante dalle note amarognole/luppolate del malto, per un abbinamento di infinito piacere.

 

“Arrosticini” e Birra Moretti Originale

Una ricetta intramontabile da entrambe le parti, con le note amarognole della Birra Moretti Ricetta Originale a contrastare la ricca succulenza della carne arrostita ed equilibrare il palato con le piacevoli note floreali.

 

“Poke all’italiana” e Birra Moretti Filtrata a Freddo

 

 Una ventata “rinfrescante” accompagna questo abbinamento dove l’eleganza della Birra Moretti Filtrata a Freddo e le sue nuances fruttate/floreali esaltano l’aroma del tonno e gamberi e valorizzano la fragranza delle verdure.

 

“Cono di Fritto misto” e Birra Moretti Filtrata a Freddo

Niente è più convincente di questo abbinamento giocato sull’equilibrio, dove gli inconfondibili aromi floreali della Filtrata a Freddo si incontrano con quelli tipicamente marcati della frittura lasciando al palato sempre un effetto “rinfrescante”.

 

Sushi misto” e Birra Moretti Filtrata a Freddo

Nell’abbinamento al nostro sushi preferito la Birra Moretti Filtrata a Freddo ci accompagna con un’armonia che ha pochi rivali. Un sodalizio che rimarca il frutto, la leggerezza, la freschezza, e le imbattibili doti di bevibilità di questa birra.

 

“Piadina squacquerone e rucola” e Birra Moretti Zero

La fragranza della Zero bilancia il classico gusto da forno della piadina, mentre il piacevole gusto morbido attenua le note amarognole della rucola lasciando il palato fresco e finemente aromatico.

 

“Mini Burger” e Birra Moretti Baffo D’Oro

 

Il gusto pieno della Birra Moretti Baffo D’Oro per un abbinamento fatto di contrasti: tra la succulenza del manzo e l’amarognolo del luppolo, tra le nostre salse e verdure preferite, e la dolce fragranza del malto.

 

“Burrito all’italiana” e Birra Moretti La Rossa

 

Struttura e potenza della Rossa con le tipiche note fruttate e speziate, ma anche tanta morbidezza, ad abbinare alla rivisitazione italiana di questo piatto della tradizione Tex/Mex che si distingue per la spiccata aromaticità e piccantezza.

 

“Arancino al ragù” e Birra Moretti IPA

La IPA è tra gli abbinamenti più riusciti per questa popolare ricetta della tradizione. Gli aromi sprigionati dalle tre luppolature equilibrano il palato dalla marcata nota di zafferano presente nel riso mentre le note dolci del malto esaltano la dolcezza del ragù.

 

“Avocado toast” e Birra Moretti La Bianca

Le note delicate del frumento e il deciso “impatto” speziato/floreale sono le caratteristiche ricercate per l’abbinamento della Birra Moretti Bianca con questo toast della cultura moderna, in cui la dolcezza dell’avocado si fonde con saporiti topping.

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Luglio 2021, 11:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA