Brioches con pezzi di plastica ritirate dai supermercati: "Non consumatele"

Brioches con pezzi di plastica ritirate dai supermercati: "Non consumatele"

  • 114
    share
Intere confezioni a 5×35 grammi sono state ritirate per la possibile presenza di di frammenti di plastica dura. I prodotti interessati, riporta ilfattoalimentare.it, sono i croissant vuoti con farina integrale macinata a pietra e all'albicocca. Per entrambi i prodotti il termine minimo di conservazione è 03/03/2018.



Le brioche coinvolte sono state prodotte per Ecor da Fraccaro Spumadoro Spa. NaturaSì avverte i clienti di non consumare le brioche in questione e di riportarle al punto vendita  per il rimborso o la sostituzione.
Sabato 30 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-31 12:21:20
VERGOGNOSO. Fate causa a queste squallide aziende e spillateci milioni di euro. Non esiste al mondo che compro briosche al supermercato "farcite" con della plastica che crea seri danni alla salute.
DALLA HOME