Gusto, un mosaico senza eccellenza
di Il Cavaliere Nero

Gusto, un mosaico senza eccellenza

  • 7
    share
Tavoli all’aperto e raffinatezza. D’altronde siamo nel cuore di Roma, in piazza Augusto Imperatore, a due passi dall’Ara Pacis e sotto il portico di Piacentini, per intenderci. Gusto si definisce un mosaico, con le tessere che sono ristorante, pizzeria, wine bar, emporio e libreria. Lo è, ma non regge le aspettative. Il cibo è turistico e i prezzi alti per la qualità e il servizio offerto. Una delusione per chi da questo posto si aspetta eccellenza. La carne dei medaglioni di manzo “prussiano”, come lo chiamano loro, non è curata nella cottura, così come i calamaretti “a spillo” su crema di finocchi. La cucina vorrebbe sorprendere tra inserti di ratatuille e noodle accanto a piatti della tradizione romana, come l’Amatriciana. «A ciascuno il suo Gusto» è il suo motto. Peccato che, nonostante sia aperto da molti anni, di strada da fare ne ha ancora molta.
Gusto - Roma, piazza Imperatore Augusto 9 - 06 3226273

Mercoledì 12 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 08:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME