L'OV Milano, cerchi un brunch elegante e trovi piatti e servizio approssimativi
di Il Cavaliere Nero

L'OV Milano, cerchi un brunch elegante e trovi piatti e servizio approssimativi

Nome accattivante per chi è in cerca di un posto dove andare a mangiare. Ma si rischia di rimanere delusi. A partire dal servizio: scarso. O comunque non adeguato a chi, come in questo caso, vorrebbe fare di L’OV un punto di riferimento per un break, per un aperitivo o per un pranzo. All’insegna della qualità, ovviamente. Se incappate qui per un brunch o per un aperitivo, vi ritrovate di fronte a un personale disattento e veloce, che non sa spiegare quello che ti vorrebbe servire. E una proposta che vorrebbe strizzare l’occhio agli stellati, addirittura con un doppio tris di portate (l’uovo ricorre in tutte le salse in modo fin troppo esagerato). E invece, è approssimativa. Piattini scomodi - l’insalata con il pollo trabocca perché il piatto è minuscolo, l’uovo morbido servito con le forchette è praticamente un’impresa mangiarlo - e scelta confusa. Il prezzo? Alto se sommiamo tutto: servizio, qualità e scelta.

L’OV Milano - viale Premuda 14, Milano


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Luglio 2019, 08:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA