L'Oste Matto a Roma, come rivoluzionare uno storico ristorante. Ma in peggio

L'Oste Matto a Roma, come rivoluzionare uno storico ristorante. Ma in peggio

Era la Mecca di chi amava il pesce fresco e un locale accogliente, con pochi tavoli, che dava quasi l'impressione di stare a casa di amici. Cosa sia successo, poi, in via dei Banchi Vecchi 140 a Roma è un mistero. È cambiata la gestione, è cambiato il nome, è cambiato tutto: non più pesce ma cucina tradizionale romana; non più ambiente accogliente ma confusione; non più cura nella preparazione dei piatti ma tanta distrazione. Ora si chiama L'Oste Matto, una piccola filiale nel cuore della Capitale della nota trattoria di Grottaferrata. Ma se ai Castelli si è guadagnata una buona fama, a Roma non sembra ancora aver ingranato la marcia giusta. Amatriciana, Cacio e pepe e Carbonara sono semplici solo per gli ingredienti ma per nulla non facili nella preparazione. E quando arriva il conto gli errori diventano imperdonabili.
L'Oste Matto - via dei Banchi vecchi 140 - Roma
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Gennaio 2020, 07:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA