The Fisherman burger: il mare sbarca a Roma, dai lobster roll al pesce top ecco la nuova frontiera del gusto

The Fisherman burger: il mare sbarca a Roma, dai lobster roll al pesce top ecco la nuova frontiera del gusto

La movida nelle grandi città cambia in maniera vorticosa. Si mescolano zone, mode, gusti e tendenze. Un tempo a Roma il cuore del divertimento giovanile era Campo de' Fiori, poi la tendenza virò verso piazza Euclide, passando poi per Trastevere, Monti e infine Ponte Milvio. Oggi la nuova frontiera si chiama piazza Bologna. Ed è lì che i più lungimiranti stanno puntando forte mettendo sul piatto pezzi da novanta. Ecco allora che nella zona stanno nascendo come funghi locali e ristoranti sempre più cool. Tra questi c'è una vera perla, nata non per moda ma per passione: è il The Fisherman Burger. Un ristorante di pesce. Vero. Senza fronzoli. Dove la certezza che vale la scelta è la materia prima: un pesce così a Roma (e n on solo...) non lo si trova con facilità. La filosofia di Vito Fiusco, tarantino doc con la mania del buono e del raffinato, è stata questa: portare il mare nella Capitale.


LA FILOSOFIA

Alla base del nuovo progetto di ristorazione nel quartiere Nomentano - a metà strada tra un lobster bar e un ristorante di fish burger –ci sono le radici fondate proprio in questa regione nordorientale degli Stati Uniti, dove i nostri connazionali – immigrati oltreoceano nella seconda metà dell’800 - unirono le proprie capacità e conoscenze legate alle tradizione marinara alla materia prima locale. Tutto questo si traduce nel nuovo The Fisherman Burger, il cui risultato è uno strepitoso melting pot di diverse tradizioni culinarie che danno vita ad un’offerta enogastronomica sorprendente.
“Abbiamo deciso di riprendere il precedente format del The Fisherman Burger – spiega Vito Fiusco, - per portare avanti la nostra idea di pesce al di fuori dai confini pugliesi. Anche con questo progetto, come ho fatto con il The Meat Market (aperto a novembre 2020, ndr), continuiamo a mettere un po’ di Puglia nei nostri piatti, attraverso i prodotti tipici della tradizione marinara pugliese”. Il nuovo The Fisherman Burger cambia aspetto ma la formula rimane la stessa: pesce freschissimo e di altissima qualità, che può essere ordinato direttamente dal banco del pescato, per un'esperienza - da parte del cliente - totalmente inclusiva. Si può scegliere tra il pescato del giorno, che arriva dalle coste pugliesi e dal resto del Mediterraneo.

NUOVO LOOK

L'ambiente del nuovo locale a due passi da piazza Bologna è improntato sullo stile marinaro grazie ai colori tipici dell'arredamento nautico: il bianco e le sfumature pastello di azzurro sono, infatti, i due colori predominanti all'interno della risto-pescheria, la quale attualmente può ospitare (nel rispetto delle normative anti-Covid) un totale di 40 coperti negli spazi interni e 30 nel dehors, senza contare lo spazio al piano -1 che può essere riservato per una maggiore  privacy .

IL MENU

Parlare dei piatti come il polipo sui carboni è raccontare una storia che sa di mare. Di sapori veri, senza aggiunte: solo la materia prima cucinata ad arte regala gioie ai palati. Pazzeschi i pesci pescati all'amo e cucinati al sale. Roba da veri intenditori. Ma The Fisherman Burger ha anche un'anima da Street Food : ogni giorno, il locale offre la possibilità di usufruire dell'asporto grazie ai cartocci di fritto di calamari e gamberi, di fish & chips, di alici & chips o di patate dolci americane; tutti formati ideali per un pasto veloce, per un aperitivo o per soddisfare la voglia improvvisa di frittura.

The Fisherman Burger  -  Via Ravenna 34 / A
Tel. 0669411684
Aperto tutti i giorni. Costo medio 18-40 euro


 


Ultimo aggiornamento: Sabato 6 Marzo 2021, 20:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA