Silvia Simoncini, addio alla 28enne di Giulianova: un anno fa si era sposata a Firenze

Nonostante la malattia, la donna era convolata a nozze con Matteo

L'Abruzzo piange Silvia Simoncini: un anno fa si era sposata a Firenze, aveva 28 anni

La città di Giulianova piange una ragazza deceduta due giorni fa a Firenze per un terribile male. Si è spenta a soli 28 anni Silvia Simoncini, la sua famiglia è originaria di Giulianova, in provincia di Teramo, poi si è trasferita nel capoluogo toscano dove Silvia è nata e dove il padre Andrea Simoncini insegna Diritto costituzionale all’università di Firenze. Lo zio di Silvia è l’avvocato Ovidio Simoncini, molto noto a Giulianova. A Silvia, alcuni anni fa, era stata diagnostica la malattia, lei l’aveva affrontata con coraggio, continuando il suo lavoro. A Firenze era impegnata nel sociale e lavorava in un centro che si occupa anche di ragazzi con disabilità. A Giulianova aveva molti amici. Comunione e Liberazione l’ha ricordata in un manifesto di partecipazione al lutto.

Tumore al cervello, ma per i medici sono "stati d'ansia": il calvario di Emma, poliziotta e madre di 3 bimbi

Dahlia Sky, 31 anni, malata terminale di cancro: si è uccisa sparandosi nella sua auto

A Firenze Silvia aveva conosciuto il suo amore, Matteo. I due si sono subito compresi e hanno deciso, nonostante la malattia, di sposarsi. Silvia ha atteso segni di miglioramento e un anno e mezzo fa è convolata a nozze nella famosa chiesa di Santa Maria Novella, la stessa nella quale ieri l’altro si sono svolti i funerali. Nell’ultimo anno aveva iniziato ad aiutare donne malate come lei. «Una chiesa gremitissima - racconta Claudio Lo Sterzo, responsabile giuliese di Comunione e Liberazione, ex docente universitario in pensione - siamo andati io e un altro esponente del movimento, l’amico Dino Cappelletti, e devo confessare che abbiamo provato una grande commozione e partecipazione, fermi per un lungo attimo davanti allo splendido crocefisso di Giotto». Famiglia che aveva conosciuto identico dolore a Giulianova quando sempre per un male era deceduto Fabrizio, zio di Silvia, anche lui scomparso troppo presto.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Marzo 2023, 13:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA