Inter, in arrivo Medel dal Cardiff: il cileno 
​toglierebbe il posto da extracomunitario a Pato
di Massimo Sarti

Inter, in arrivo Medel dal Cardiff: il cileno
toglierebbe il posto da extracomunitario a Pato

MILANO - » rimasto in campo nella partita con il Brasile, valevole per gli ottavi di finale dei Mondiali, che poi il Cile ha perso ai rigori, sino a quanto ha avuto una stilla di energia e di possibilitŗ di restare in piedi: cosž si Ť fatto conoscere al grandissimo pubblico Gary Medel, che potrebbe diventare il nuovo guerriero del centrocampo di Walter Mazzarri.





La trattativa, rimasta piuttosto sotto traccia, è esplosa nelle scorse ore. Medel compirà 27 anni il prossimo 3 agosto ed è di proprietà dei gallesi del Cardiff City, che lo hanno pagato 13 milioni di euro solo 12 mesi orsono dal Siviglia. Il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio sta limando la formula del trasferimento sulla base, secondo le ultime indiscrezioni, di un prestito oneroso con riscatto fissato a 6-7 milioni di euro da esercitare la prossima estate, anche se i gallesi ne vorrebbero 10.



Il club nerazzurro non acquisterà Medel subito a titolo definitivo, come avrebbe voluto all'origine il Cardiff. Il giocatore dovrebbe guadagnare alla corte di Thohir tra gli 1,6 e gli 1,8 milioni di euro a stagione. In caso di arrivo del cileno, Medel toglierebbe idealmente il posto da extracomunitario a Pato, complicandone l'ipotetico approdo in nerazzurro.
Ultimo aggiornamento: 12:52


© RIPRODUZIONE RISERVATA