Ben Harper, reunion con The Innocent Criminals 
​e live stasera al Parco della Musica
di Sveva Torrisi

Ben Harper, reunion con The Innocent Criminals
e live stasera al Parco della Musica

Il settimo anno ha coinciso non con una crisi, ma con una reunion per Ben Harper e la band de The innocent criminals: «Sono una famiglia - ha detto l'artista parlando del ritorno in tour della band - Siamo sempre rimasti molto uniti nel corso degli anni, e non potevamo aspettare un altro minuto. Ciascuno di noi è tornato al punto di partenza, è il momento giusto per riprendere da dove ci eravamo lasciati. È il giusto momento artistico per farlo».





In effetti il bluesman con interessi rock e i suoi musicisti - il percussionista Leon Mobley, il bassista Juan Nelson, il batterista Oliver Charles, il tastierista Jason Yates e il chitarrista Michael Ward - hanno dimostrato di essere una delle formazioni più versativi del panorama musicale statunitense e non solo. «La nuova musica che abbiamo scritto - ha spiegato Harper - fa onore al vecchio sound degli Innocent Criminals, ma è avanti anni luce rispetto a dove eravamo allora. Non vedo l'ora che i fan la ascoltino e ci diano quel timbro di approvazione che solo i fan sanno dare».



Insieme hanno portato in tour album straordinari come Fight for your mind, The will to live, Burn to shine, Diamonds on the inside e Lifeline (nominato ai Grammy). The Innocent Criminals hanno anche supportato Harper e The Blind Boys of Alabama per l'album due volte vincitore di Grammy award, There will be a light.




DOVE, COME, QUANDO Ben Harper e The Innnocent Criminals, oggi alle 21, live al Parco della Musica, cavea, per Luglio Suona Bene, v.le de Coubertin 30, 60-85 euro, www.the- base.it
Lunedì 20 Luglio 2015, 03:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA