Luneur, torna la ruota panoramica: 
​montata la prima parte della struttura
di Lorena Loiacono

Luneur, torna la ruota panoramica:
montata la prima parte della struttura

La ruota gira. E allora c'è speranza anche per quella panoramica di Roma. La ruota del Luneur che, dagli anni '50 ad oggi, ha “cresciuto” generazioni di romani e non solo, diventando nel tempo il simbolo dell'unico vero parco giochi della Capitale, sta tornando al suo posto, dopo anni di stop.





E' già stata montata una parte e, tra meno di un mese, la struttura sarà completa. E quindi tornerà a svettare nel cielo dell'Eur, come un pezzo di storia.

Dal 2008 infatti la ruota è ferma, così come tutte le altre giostre del parco divertimenti, e dalla fine del 2013 è stata addirittura smontata. E' sparita da un giorno all'altro lasciando un vuoto nel paesaggio. Ma ora qualcosa è cambiato: uno spicchio è tornato al suo posto, gli addetti ai lavori infatti la stanno rimontando dopo un'opera di ristrutturazione.

La base centrale è diventata rosa e il resto sarà bianco. Un nuovo look per lanciare la riapertura del Luneur, dopo anni di stand by. Il parco infatti è chiuso dall'aprile del 2008 a seguito di un periodo di crisi che, con l'avvento nel 2007 del biglietto unico all'ingresso, ha visto sempre meno famiglie nei viali del parco giochi.



Il prezzo, prima di 22 e poi di 16 euro, risultava probabilmente troppo alto e comunque lasciava fuori una parte delle attrazioni che restavano a pagamento. Gli annunci di riapertura negli anni si sono susseguiti senza mai avverarsi, scatenando polemiche da parte dei gestori delle attrazioni del parco: si tratta di 140 famiglie rimaste senza lavoro da ormai quasi 7 anni. Manifestazioni e sit-in, esposti, consigli straordinari in municipio 9 e interrogazioni parlamentari hanno infuocato questi anni di attesa, mentre le giostre intanto restavano abbandonate all'incuria. E cresceva anche il malcontento tra i cittadini che hanno dato vita al gruppo facebook Riapriamo il Luneur da oltre 7500 iscritti, chiedendo di rivedere in vita il parco così come era una volta. Con attrazioni per tutte le età, dai bambini agli adulti.



Ma il futuro del Luneur, ormai prossimo, sembra essere un altro: in base all'accordo tra Eur Spa e Cinecittà Entertainment, a cui è stata affidata la riapertura, nell'area sorgerà un Family Park dedicato ai bimbi fino a 12 anni. I lavori stanno andando avanti e dopo la prima fase di intervento sulla nuova impiantistica, ora si procede con l'installazione delle nuove giostre.



Prima fra tutte la Ruota: la struttura è la stessa di prima, quella che ha caratterizzato il parco da sempre dando un segnale di continuità con il passato, ma che oggi si presenta finalmente in una veste tutta nuova.
Lunedì 12 Gennaio 2015, 03:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA