Atm, scata la rivoluzione: da lunedì il biglietto si può acquistare via sms col telefonino

Atm, scatta la rivoluzione: da lunedì il biglietto si può acquistare via sms col telefonino

MILANO - Da lunedì il biglietto della metro o dell'autobus a Milano si potrà comprare con un sms, in qualsiasi momento, senza bisogno di carte di credito né di uno smartphone. Per l'acquisto basterà inviare un sms, attraverso telefono o smartphone, con scritto Atm al numero 48444 e il costo sarà scalato direttamente dal conto o credito telefonico. Se l'operazione di acquisto andrà a buon fine, l'utente riceverà un sms contenente un biglietto già validato, con la data e l'ora di convalida e un codice denominato Pnr, che serve per l'accesso in metropolitana.

«Sarà sufficiente - spiega Atm - essere in possesso di un normale telefono cellulare con scheda Sim italiana, prepagata o abbonamento, per accedere al servizio Sms ticketing, senza il bisogno di effettuare alcuna registrazione, o di installare software aggiuntivi sul proprio telefono cellulare». La novità è stata introdotta dall'Azienda Trasporti Milanesi e dagli operatori telefonici e varrà quindi per tutti i clienti Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia.

Il biglietto ricevuto via sms consente di salire immediatamente sui mezzi di superficie mentre per accedere ai treni della metropolitana è necessario stampare il biglietto magnetico ai distributori automatici presenti nelle stazioni premendo il tasto dedicato «sms ticketing» e digitando il codice Pnr ricevuto.

Il biglietto stampato avrà come validità il tempo residuo rispetto all'orario di convalida riportato nell'sms. Il costo è sempre di 1,5 euro ma al costo del biglietto elettronico si aggiunge il costo dell'sms di richiesta a seconda del piano tariffario del

proprio gestore. Entro Expo sarà possibile acquistare il biglietto ordinario per Rho Fiera a 2,50 euro.
Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Marzo 2015, 14:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA