Proiettile vagante la colpisce al cuore,
salvata dal reggiseno: "Mi ha aiutata Dio"

Un proiettile vagante la colpisce al cuore,
salvata dal reggiseno: "Mi ha aiutata Dio" -Foto

RIO DE JANEIRO - Un centimetro in più e Ivete Medeiros, negoziante brasiliana, sarebbe morta sotto i colpi di arma da fuoco di un rapinatore. A salvarle la vita, il suo reggiseno.



Come riporta il Mirror, la donna, attirata dal trambusto che proveniene dal mercato vicino, esce in strada. Dall'altro lato della carreggiata, il rapinatore apre il fuoco e un proiettile vagante la colpisce al seno sinistro.







Il marito di Ivete assiste alla scena e crede che sua moglie sia morta. Ma la pallottola viene fermata dal ferretto del reggiseno, a un centimetro dal cuore.



La donna alle tv locali ha riferito: "Mi ha salvata Dio".
Venerdì 6 Febbraio 2015, 18:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA