Madre uccide figlio di 20 mesi nel bagno di un ristorante

Madre uccide figlio di 20 mesi nel bagno
di un ristorante di New York -Foto

Una mamma trentacinquenne ha ucciso il figlio di 20 mesi nel bagno di un ristorante a New York. La donna, Latisha Fisher, avrebbe soffocato il bimbo: a un'altra cliente che entrava nel bagno ha spiegato di avergli «messo la mano sulla bocca per farlo dormire».



La mamma si è chiusa in bagno facendo allungare la fila e destando l'attenzione dei dipendenti che, quando hanno trovato la chiave per aprire il bagno, hanno trovato il bimbo incosciente. La donna è stata fermata dalla polizia.

Martedì 31 Marzo 2015 - Ultimo aggiornamento: 14:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2015-03-31 13:04:37
ma come si fa....... povero bimbo....
DALLA HOME