Lo scienziato dell'Area 51 svela tutti i segreti
in un video choc: "Gli alieni lavorano lì"

Lo scienziato dell'Area 51 svela tutti i segreti
in un video choc: "Gli alieni lavorano lì"

NEW YORK - Lo scienziato Boyd Bushman è scomparso il 7 agosto scorso, ma poco prima della sua morte ha registrato un video interessantissimo nel quale parla delle sue esperienze personali con l'Area 51, uno dei luoghi più misteriosi del mondo.



Bushman mostra foto di Ufo, alieni e tecnologia anti-gravità. Durante la sua carriera, lo scienziato ha conquistato molti brevetti, oltre che a lavorare per aziende appaltatrici della difesa americana, come la Hughes Aircraft, General Dynamics, e Texas Instruments.







Secondo Boyd Bushman, alcuni ufo sarebbero presenti all'interno dell'Area 51, e alcuni di loro, umanoidi alti circa 1,5 metri con mani palmate, lavorano addirittura all'interno dell'Area stessa, a stretto contatto con gli esseri umani.



Gli Ufo avrebbero una tecnologia molto avanzata, che permette loro di viaggiare nello spazio ad una velocità superiore a quella della luce. Possono anche comunicare attraverso la telepatia.



Inoltre, Bushman ha mostrato moltissime foto di alieni e ha ammesso che nell'Area 51 e in altri siti, ci sono due gruppi di extraterrestri in fase di studio.



Gli alieni hanno dita lunghe, piedi palmati, e provengono da un pianeta noto come Quintumnia, dice Bushman.



"Ci sono due gruppi di extraterresti - ammette Bushman - Si dividono in due gruppi, come avviene in un ranch. Un gruppo sono mandriani, e gli altri sono ladri di bestiame. I mandriani sono molto più amichevole, e hanno un rapporto migliore con noi".
Martedì 28 Ottobre 2014, 13:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA