L'Iraq torna a eleggere la sua Miss dopo
43 anni: vince la 20enne Shaymaa
di Paola Pastorini

L'Iraq torna a eleggere la sua Miss dopo
43 anni: vince la 20enne Shaymaa -Foto

L'Iraq ha eletto la sua Miss dopo 43 anni. Lei si chiama Shaymaa Qasim, ha 20 anni, gli occhi verdi e i capelli castani, è di Kirkuk e ha ottenuto lo scettro di bella tra le belle sbaragliando 150 concorrenti (che hanno sfilato in abito lungo).

Il concorso si è tenuto in un hotel di Baghdad, sfidando l'ira degli estremisti, tanto che quindici ragazze hanno preferito ritirarsi dopo le minacce ricevute. L'ultima edizione risale al 1972 quando vinse Wijdan Burhan al-Deen che, poi, rappresentò l'Iraq a Miss Universo.





«Mi fa piacere vedere che il mio Paese guarda avanti», ha detto Shaymaa. «Questo evento è stato enorme e ha riportato il sorriso sui volti degli iracheni». Ogni tentativo di ritornare alla vita civile è da elogiare. Se poi il concorso sia un segno di civiltà, è un'altra storia.
Lunedì 21 Dicembre 2015, 07:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA