Il primo “Bordello" con bambole d'Italia apre a Torino, le perplessità dei cittadini

(Agenzia Vista) Piemonte VdA, 10 agosto 2018 Apre a Torino la filiale italiana di LumiDolls, la catena di intrattenimento ludico-sessuale che propone ai clienti una vasta gamma di sex dolls, bambole di silicone estremamente realistiche affittabili o acquistabili. La maggior parte dei torinesi è perplessa: "Meglio una donna in carne ed ossa" Courtesy Rete7 agenziavista.it

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Morto Zanza, il re dei 'vitelloni' romagnoli aveva 63 anni: «Infarto mentre faceva sesso con una 23enne»
Coniugi seviziati, arrestati tre romeni: stavano per partire con l'auto usata per l'assalto
Giuseppe Balboni, ucciso a 16 anni. Chiesto il carcere per il minore fermato, ipotesi movente una lite per droga
Asia Argento, Morgan: «Sono cazzi suoi, io non parlo perché ci siamo detti ti amo»
Ilaria Cucchi: «Stefano ha sbagliato ma stava ricominciando. Mi ha regalato un'altra vita, ho trovato l'amore»