Schianto in auto, morto un ventenne ex Cagliari. Il club: «Era sempre sorridente. Ciao Krystian»

Incidente stradale e dramma in Polonia, dove un ragazzo di vent'anni, Krystian Popiela, è morto in uno schianto avvenuto la notte scorsa a Wola Wielka: Krystian, calciatore, recentemente aveva vissuto in Italia indossando la maglia della Primavera del Cagliari Calcio. La stessa società rossoblù in un comunicato ha espresso dispiacere per questa tragedia: «Il Cagliari Calcio, profondamente addolorato dalla tragica notizia, si stringe con affetto attorno ai familiari del giovane Krystian Popiela, scomparso ad appena 20 anni», si legge nella nota del club sardo.

Francia choc, 19enne ex del Saint Etienne ucciso in sparatoria

«Popiela arrivò in Sardegna a 17 anni debuttando in Primavera nel gennaio 2016: attaccante centrale forte fisicamente, giocò 10 partite dando il suo importante contributo alla conquista dei play-off, proseguendo poi la carriera nella sua Polonia. Sempre sorridente, durante la permanenza in Sardegna seppe conquistare l'affetto e la simpatia di tutti, dai compagni ai dirigenti. Ciao, Krystian».

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Boom di furti con la bottiglietta d'acqua: lo stratagemma dei ladri per entrare senza lasciare segni
Negramaro, il chitarrista come sta: le ultime notizie. Lele Spedicato, il malore davanti alla moglie incinta
Belen Rodriguez è incinta? Arriva la foto con il pancino
Estrazioni di Lotto e Superenalotto di martedì 18 settembre 2018: i numeri vincenti
Scossa di Terremoto a Napoli, avvertita distintamente da molti cittadini partenopei. Epicentro a Pozzuoli