Temptation Island 2019, Andrea e Jessica si lasciano, lei esce con il single Alessandro

La quarta puntata di Temptation Island 2019 che stiamo seguendo in diretta su Leggo.it si apre con l'atteso falò di confronto tra Andrea e Jessica.  I due stanno insieme da quasi tre anni, Jessica ha fatto saltare il matrimonio e nel villaggio ha riscoperto se stessa. La coppia è ormai arrivata al capolinea e decidono di lasciarsi. Per Jessica però c'è una bella sorpresa, ad attenderla il single Alessandro è pronto a proseguire la conoscenza.

Temptation Island, Andrea risponde alle accuse di aver ingannato il pubblico. Interviene anche Filippo Bisciglia: «Fidatevi di noi»
Temptation Island 2019, Ilaria verso l'addio a Massimo? «Non lo voglio più»​


Dopo il primo rifiuto, Jessica si presenta al secondo falò di confronto con il suo fidanzato Andrea. Nella quearta puntata di Temptation Island 2019 guidati da Filippo Bisciglia la coppia racconta cosa ha provato nei giorni di permaneza nel villaggio.

«Siamo venuti qui perchè avevi dei dubbi - inizia Andrea - ma quello che ho visto è schifo! Ti sei mai chiesta come stavo io? Io a differenza tua ho fatto un percorso che mi ha fatto capire che sono una bellissima persona. Tu hai sempre detto di me solo cose negative. Da te non me lo sarei mai aspettato. Hai detto che rinunciare al matrimonio è stata la cosa più bella della tua vita, ma ti rendi conto di quello che eri per me?».

«Io ti dico al di fuori di qui, quando io stavo male tu pensavi a me? No, mai. Passavo giornate a piangere - dice tra le lacrime Jessica - e tu nemmeno te ne accorgevi, adesso è facile arrivare qui. Io so quello che ho fatto e non mi pento di nulla, tu non hai mai apprezzato niente di me. La tua vita è continuata lineare per te, tu stavi bene, per te era indifferente come stavo io. Io ho ritrovato qui la felicità, ti preoccupi di quello che pensano gli altri e non di come sto io. Io sono stanca».
Andrea l'accusa di avergli mancato di rispetto, ma Jessica non è dello stesso parere, dice di non averlo mai tradito, di non essersi presentata al primo falò perchè sperava di vedere un cambiamento nel fidanzato. «Sapevi che ero sola, mi hai sempre fatto pesare che avessi solo te, mi hai sempre rinfacciato di abitare a casa tua e non nostra. Lui di me non ha capito mai niente. Sono stanca di ricevere le sue offese». Andrea contina a ripetergli «fai schifo». Jessica chiede di rivedere i video visti da Andrea. «Vede i filmati con un altro e ride, ma come faccio io a stare con lei?», «sai solo aggredirmi, critacarmi e offendermi». «Mi hai stufato, non voglio guardarti, mi viene da vomitare», «dentro al villaggio ho respirato amore - prosegue Jessica -  mi sono cibata dell'affetto delle persone, affetto che mi hai fatto mancare». «Eri l'amore della mia vita, hai preferito prendere la strada più semplice attaccandoti a un altro».
' arrivato il momento della domanda di Filippo Bisciglia: «decidete di tornare a casa insieme o separati?». Entrambi scelgono di lasciarsi. 
«Io e Andrea ci siamo amati tanto ma ci siamo fatti anche tanto del male, lasciarsi è la cosa giusta. io so quello che ho passato fuori di qui, non me l'aspettavo di provare dei sentimenti così forti, non puoi a 25 anni stare chiusa in casa depresse, e l'ho capito qui dentro, quindi grazie».
Il single Alessandro ha chiesto di poter incontrare Jessica, i due si abbracciano e lei gli racconta il falò tenendosi per mano: «Io ci sono, usciamo insieme -  dice Alessandro - c'è una cosa che vorrei fare e non ho fatto per rispetto della tua storia dentro», ma Jessica preferisce non baciarsi davanti le telecamere, però è felice.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Neonato trovato morto in una scarpata in Alto Adige: strangolato con un panno, aveva ancora il cordone ombelicale attaccato
Roma, agguato ad Acilia: arrestato un quarantenne. Si indaga su un prestito di denaro
Roma, Giardino degli Aranci a rischio crollo: tutto transennato. La protesta dei turisti
Matteo Renzi lascia il Pd, è diventato "Matto": l'epic fail su Televideo
Esplosione alla raffineria Eni: boato a chilometri di distanza, fumo e fiamme all'alba