Sfera Ebbasta, paura al concerto: spray al peperoncino, fan all'ospedale

Spray al peperoncino è stato sparso ieri sera fra gli spettatori di «Wake up», a Mondovì ( Cuneo), mentre sul palco della Mondovicino Arena si stava esibendo il rapper italiano Sfera Ebbasta. È accaduto intorno a mezzanotte. Il pubblico era composto da circa tremila persone, per lo più giovanissimi. Il concerto è stato sospeso per alcuni minuti, poi è ripreso normalmente.

Un ragazzo ha avuto problemi di vista e ha manifestato forti bruciori al volto e al petto, per cui dopo essere stato soccorso è stato trasferito in ospedale e ricoverato per accertamenti. Almeno altri venti hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari presenti con un posto di pronto intervento della Croce Rossa, per difficoltà respiratorie, riprendendosi senza ulteriori conseguenze. Sul posto erano presenti decine di carabinieri, in divisa e borghese, che da subito hanno avviato le indagini per identificare l'autore o gli autori del gesto.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Trapianto di faccia, uno dei medici dell'equipe è un precario che guadagna 2 mila euro lordi al mese
Meteo, il caldo saluta l'autunno: «In arrivo un fronte tempestoso». E crollano le temperature Previsioni
Francesco Totti show a Che Tempo Che Fa da Fazio: «Io imperatore di Roma? Così me metti l'ansia...»
Jimmy Bennett a Non è l'Arena da Giletti: «Asia Argento mi ha violentato, la chiamavo mamma»
Manila Nazzaro, Miss Italia nel 1999: «Noi al naturale, oggi ritoccate già a 20 anni»