Il ritorno di Shel Shapiro e Maurizio Vandelli: un disco e un tour insieme

Shel Shapiro, The Rokes, e Maurizio Vandelli, Equipe 84, "tornano insieme". Dopo rivalità, distanze, marcate differenze di carattere, formazione e stili di vita, si uniscono in un progetto artistico che non a caso si chiama 
 “Love and Peace”. Un album in uscita per Sony Music il 21 settembre, e a seguire un tour prodotto da Trident Music, che arriverà a Roma l’11 dicembre all’Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli).

I biglietti saranno in vendita dalle ore 12.00 del 6 settembre.

Una collaborazione che ha radici lontane e che vede fondere i loro percorsi musicali in un affascinante viaggio nelle immagini e nelle emozioni di intere generazioni che si ritroveranno magicamente insieme, senza le divisioni e i contrasti che caratterizzano la comunicazione di quest’epoca, anzi.  Shapiro e Vandelli rappresentano una nuova energia, la voglia di comunicare e di vivere la positività e la bellezza della musica come grande forza aggregante. Un incontro storico che non è nostalgia ma memoria, con uno sguardo rivolto al presente. Come recitano i versi di “Che colpa abbiamo noi”, brano che anticipa il progetto interpretato questa volta dai due artisti, riarrangiato e prodotto da Diego Calvetti, in radio dal 31 agosto.
 
SHAPIRO VANDELLI
ROMA, AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (SALA SINOPOLI)
11 DICEMBRE 2018
 
PREZZO BIGLIETTI
PLATEA € 45,00 + dp.
GALLERIA € 40,00 + d.p.
GALLERIA LATERALE € 35,00 + d.p.
 
Apertura porte: ore 20:00
Inizio concerto: ore 20:30

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Consigliere leghista contro Emma Marrone: «Aprire i porti? Apri le gambe, e fatti pagare»
Dj si addormenta con il figlio di 8 mesi in braccio e muore nel sonno: ucciso da un mix di droga e alcol
Ragazzina suicida a 16 anni, si è sparata con una pistola. Genitori sconvolti, era sola in casa
Chiara Ferragni e la borsa di coccodrillo, il web insorge: «Hai le mani sporche di sangue»
Meteo, addio primavera anticipata: assalto siberiano con gelo e neve, ecco le regioni interessate