Grande Fratello Vip: ecco chi abbandonerà la casa il 13 dicembre

I nomi dei concorrenti del reality pronti ad abbandonare la casa a metà dicembre.

Grande Fratello Vip: ecco chi abbandonerà la casa il 13 dicembre. E' questa la data X in cui i concorrenti possono uscire dal reality senza il rischio di pagare nessuna penale. Secondo quanto risulta a Leggo sono ben due i "vipponi" di peso che sceglieranno di uscire.

 

Leggi anche > GF Vip, Lulù in crisi si chiude in bagno, Signorini furioso: «Maleducata! Non fermo la trasmissione per lei»

 

Il prolungamento fino a metà marzo del Grande Fratello Vip ha messo in crisi i nostri vipponi. Anche se Signorini ancora non ha comunicato la data esatta del prolungamento, i nuovi arrivati - Patrizia Pellegrino, Maria Monsè, Giacomo Urtis, Valeria Marini e Biagio D'Anelli - hanno confermato i sospetti dei concorrenti e i malumori crescono sempre di più.

 

Per poter abbandonare la casa però bisognerà attendere almeno il 13 dicembre e così come avvenne nella passata edizione per Elisabetta Gregoraci e Francesco Oppini, ci saranno alcuni protagonisti di questa edizione che sceglieranno di andare via. Secondo quanto risulta a Leggo ad abbandonare la casa saranno Manuel Bortuzzo e Aldo Montano.

 

Entrambi gli sportivi sceglieranno di abbandonare il gioco. Bortuzzo in particolare, che nella casa sta avendo diversi problemi fisici, deve rimettersi in sesto in vista delle Paralimpiadi. Anche Montano deve riprendere gli allenamenti ma soprattutto vuole trascorrere il Natale lontano dalla famiglia.

 

Tra i nomi papabili c'è anche quello di Katia Ricciarelli che ne ha parlato anche dentro la casa: «Io il 13 esco che a Natale devo lavorare». A questo punto non ci resta che attendere la fatidica domanda di Alfonso Signorini: «Chi vuole restare ancora in gioco?».

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Pass per ritirare la pensione, Draghi firma il Dpcm: non servirà al supermarket solo per beni essenziali TUTTE LE NOVITA'
Medico ucciso da una pallottola vagante: muore a 31 anni mentre è a letto
Roma, tre vigili urbani nei guai: intascavano i soldi delle multe pagate in contanti dagli automobilisti
Luana D'Orazio, morta sul lavoro: dall'Inail 166mila euro di risarcimento alla famiglia
Malore fatale a 38 anni: Daniele era il figlio della sensitiva Rosemary