Ben Affleck torna a casa dalla rehab per «fare esercizio», ma con lui c'è una playmate

Dopo dodici giorni consecutivi passati in una rehab per disintossicarsi, per l'ennesima volta, dall'alcol, Ben Affleck è tornato a casa. L'attore, 46 anni, era stato accompagnato in clinica dall'ex moglie, Jennifer Garner, ma è momentaneamente uscito dalla rehab per passare, ogni giorno, qualche ora in casa prima di fare ritorno nella struttura.

Ben Affleck ricoverato per i problemi con l'alcol: «Accompagnato dall'ex moglie Jennifer Garner»​

La motivazione ufficiale, come riporta People, è questa: Ben Affleck ha deciso di fare ritorno a casa «per allenarsi e fare esercizio». Ad ogni modo, l'attore resta costantemente monitorato da un medico e da un tutor psicologico. Il processo di disintossicazione è solo all'inizio e per questo motivo, la sera, è previsto il rientro in clinica.

Solo qualche ora di libera uscita, quindi, ma solo per fare ritorno in casa. Se pensate che però Ben Affleck si limiti all'allenamento, vi sbagliate di grosso: come riporta ancora People, la sua nuova fiamma dell'attore, la 22enne modella di Playboy, Shauna Sexton, è stata avvistata più volte mentre entrava nell'abitazione dell'attore.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Morto Stan Lee, papà dei supereroi Marvel. Inventò Spider Man, X-Men e i Fantastici 4
Salvini difende gli arbitri: «In Milan-Juve un vaffa ci può stare. Nei campi di periferia 300 direttori di gara sono finiti all'ospedale»
La laurea, il master e poi il “mal di vivere”: si uccide a 31 anni, trovata dai genitori
Sesso sulla panchina davanti a tutti: amanti focosi arrestati. Lui ha 29 anni, lei 23
Grande Fratello Vip 2018, diretta decima puntata: le Donatella contro Cecchi Paone «fatti un bagno di umilità»