Ben Affleck torna a casa dalla rehab per «fare esercizio», ma con lui c'è una playmate

Dopo dodici giorni consecutivi passati in una rehab per disintossicarsi, per l'ennesima volta, dall'alcol, Ben Affleck è tornato a casa. L'attore, 46 anni, era stato accompagnato in clinica dall'ex moglie, Jennifer Garner, ma è momentaneamente uscito dalla rehab per passare, ogni giorno, qualche ora in casa prima di fare ritorno nella struttura.

Ben Affleck ricoverato per i problemi con l'alcol: «Accompagnato dall'ex moglie Jennifer Garner»​



La motivazione ufficiale, come riporta People, è questa: Ben Affleck ha deciso di fare ritorno a casa «per allenarsi e fare esercizio». Ad ogni modo, l'attore resta costantemente monitorato da un medico e da un tutor psicologico. Il processo di disintossicazione è solo all'inizio e per questo motivo, la sera, è previsto il rientro in clinica.

Solo qualche ora di libera uscita, quindi, ma solo per fare ritorno in casa. Se pensate che però Ben Affleck si limiti all'allenamento, vi sbagliate di grosso: come riporta ancora People, la sua nuova fiamma dell'attore, la 22enne modella di Playboy, Shauna Sexton, è stata avvistata più volte mentre entrava nell'abitazione dell'attore.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Boom di furti con la bottiglietta d'acqua: lo stratagemma dei ladri per entrare senza lasciare segni
Negramaro, cos'è successo al chitarrista Lele Spedicato. Il primario: «Decisive le prossime ore»
Pitbull attacca la nipotina di 2 anni: la zia la salva, ma muore sbranata
Estrazioni di Lotto e Superenalotto di martedì 18 settembre 2018: i numeri vincenti
Belen Rodriguez è incinta? Arriva la foto con il pancino