Suocera e soldi, i classici litigi di coppia e i problemi fisici che ne derivano: cosa si rischia

Litigare non fa bene alla vita di coppia e neanche alla salute. Arriva dall’America uno studio che evidenzia come le furiose discussioni tra coniugi possano essere responsabili di effetti negativi sull’organismo. In particolare, secondo la ricerca realizzata dal Wexner Medical Center dell’Università di Stato dell’Ohio e pubblicata sulla rivista Psychoneuroendocrinology, gli accesi litigi tra moglie e marito contribuiscono all’insorgenza di problemi intestinali. I ricercatori hanno confermato che a scatenare le liti coniugali sono questioni legate ai rapporti con i suoceri e ai soldi, evidenziando che quando un soggetto discute animatamente, nel sangue aumenta la quantità di Lbp, il marker della sindrome della permeabilità intestinale: la membrana che ha la funzione di proteggere l’intestino si indebolisce, esponendo l’organo all’insorgenza di infiammazioni.
-- Hai insultato la suocera durante un litigio con tua moglie? Stai attento, ecco cosa rischi per la legge

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Blitz contro i Casamonica, maxi operazione in corso: 800 agenti, sequestrate otto villette del clan. Trovata della droga. Presente la sindaca Raggi e il ministro Salvini
Nubifragio sulla Reggia di Caserta: dalla facciata cade capitello
Instagram e Facebook down: cosa sta succedendo ora Mappa
Grande Fratello Vip 2018, Enrico Silvestrin accusa Ilary Blasi: Non mi hanno microfonato. Ma fa una figuraccia
Chiara Ferragni nuda in bagno: il completino sexy mostra un po' più del dovuto