Lupin III compie 50 anni, al BGeek di Bari c'è anche la disegnatrice Togekinoko

A cinquant'anni dalla nascita del manga Lupin III, creato da Monkey Punch nel 1967, BGeek festeggia l’anniversario in compagnia di Togekinoko, autrice giapponese che sarà presente al festival di Bari dal 9 all’11 giugno, dove incontrerà i lettori e si esibirà in un live sketching su parete.

Togekinoko ha recentemente stupito i fan giapponesi di Lupin III per la sua eccezionale bravura firmando ben tre volumi delle sue avventure pubblicati nell’Official Magazine di Lupin III e raccolte con il titolo Lupin III T. La mangaka ha realizzato anche delle scene dell’anime, nella sigla che caratterizzava l’uscita della quarta serie di Lupin III: L’avventura italiana.

Dopo il successo del 2016 che ha registrato oltre 18.000 visitatori, BGeek Fest torna al PalaFlorio di Bari per Tre giorni all’insegna di fumetto, cinema, serie tv e giochi. Tra gli ospiti David Lloyd (disegnatore della graphic novel di Alan Moore V for Vendetta), Rafael Albuquerque (disegnatore di Batgirl e di American Vampire) e lo street artist Solo, autore del manifesto del festival.

Saranno presenti anche artisti del mondo del fumetto come Emiliano Mammucari (Orfani, Dylan Dog) Stefano Turconi e Teresa Radice (Il porto proibito), Giacomo Bevilacqua (A Panda piace…), Riccardo Torti (Torti Marci), I Paguri (Don Zauker, Nirvana), gli youtuber Maurizio Merluzzo e Paolo Cellamare e molti altri.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Negramaro, «Lele Spedicato è in lento miglioramento». Ecco cosa dicono gli ultimi esami
Detenuta lancia i figli dalle scale: dichiarata la morte anche del secondo bambino
Belen Rodriguez e Iannone si sono lasciati: «Lo ha mollato lei». Il messaggio di Andrea su Instagram
Boom di furti con la bottiglietta d'acqua: lo stratagemma dei ladri per entrare senza lasciare segni
Fedez guarda Temptation Island Vip con Chiara Ferragni. I commenti sconvolti sono esilaranti: «Congiuntivo Island»