Fare sesso e rimanere vergini: ecco il rapporto intercrurale

ROMA - Per chi vuole arrivare vergine al matrimonio, arriva una novità nel campo del sesso. Molte ragazze, anche per convizioni religiose, vorrebbero "presentarsi illibate" al giorno del sì. Ma tenere a freno i bollenti spiriti spesso è difficile... E allora che fare?

Come riporta il sito Secolo Trentino, per chi vuole arrivare vergine al matrimonio non ci sarebbe solo il rapporto anale. Si starebbe diffondendo infatti un altro tipo di pratica: il sesso intercrurale.

Consisterebbe nell'infilare il pene nelle cosce strette e lubrificate della partner per simulare un rapporto vaginale. Provare per credere...

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Boom di furti con la bottiglietta d'acqua: lo stratagemma dei ladri per entrare senza lasciare segni
Negramaro, cos'è successo al chitarrista Lele Spedicato. Il primario: «Decisive le prossime ore»
Pitbull attacca la nipotina di 2 anni: la zia la salva, ma muore sbranata
Estrazioni di Lotto e Superenalotto di martedì 18 settembre 2018: i numeri vincenti
Belen Rodriguez è incinta? Arriva la foto con il pancino