Martha, il mastino napoletano è il cane più brutto del mondo: ha sbaragliato la concorrenza -Guarda

La rassegna, giunta alla sua 29esima edizione, in U.S.A. ha una certa notorierà. A Petaluma, in California, si tiene il più famoso concorso di bruttezza animale. Qui si elegge infatti annualmente il cane più brutto del mondo.



Quest'anno l'ambito premio se l'è aggiudicato Martha, un mastino napoletano di 57 kg salvato dalla cecità quando era piccolo. Il cane così, come una celebrità dello show business, verrà invitato anche in alcuni programmi televisivi.

L'agguerrita concorrenza è stata sbaragliata, ed era composta principalmente da piccoli cani, bruttini e spelacchiati. Martha però, forse anche per le sue imponenti dimensioni, non ha avuto rivali. 

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Negramaro, cos'è successo al chitarrista Lele Spedicato. Il primario: «Decisive le prossime ore»
Detenuta lancia i figli dalle scale: è clinicamente morto anche il secondo bambino
Boom di furti con la bottiglietta d'acqua: lo stratagemma dei ladri per entrare senza lasciare segni
Belen Rodriguez e Iannone si sono lasciati: «Lo ha mollato lei». Il messaggio di Andrea su Instagram
Fedez guarda Temptation Island Vip con Chiara Ferragni. I commenti sconvolti sono esilaranti: «Congiuntivo Island»