Martha, il mastino napoletano è il cane più brutto del mondo: ha sbaragliato la concorrenza -Guarda

La rassegna, giunta alla sua 29esima edizione, in U.S.A. ha una certa notorierà. A Petaluma, in California, si tiene il più famoso concorso di bruttezza animale. Qui si elegge infatti annualmente il cane più brutto del mondo.



Quest'anno l'ambito premio se l'è aggiudicato Martha, un mastino napoletano di 57 kg salvato dalla cecità quando era piccolo. Il cane così, come una celebrità dello show business, verrà invitato anche in alcuni programmi televisivi.

L'agguerrita concorrenza è stata sbaragliata, ed era composta principalmente da piccoli cani, bruttini e spelacchiati. Martha però, forse anche per le sue imponenti dimensioni, non ha avuto rivali.  Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Elia Pietschmann morto a 29 anni, l'attore è volato giù dal cavalcavia con la moto
Ciao Darwin, concorrente paralizzato dopo il gioco dei rulli: «Hanno continuato il programma come nulla fosse accaduto»
Cane trafitto al collo da una freccia, salvo per miracolo: «Non è un incidente»
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi martedì 23 aprile 2019
Million Day, diretta estrazione di oggi martedì 23 aprile 2019: i numeri vincenti