Basquiat, asta da record per un quadro: 110 milioni di dollari. Comprato da un asiatico

NEW YORK - Il dipinto del teschio di Jean-Luis Basquiat è stato venduto all'asta per 110,5 milioni di dollari, uno dei pezzi più costosi di arte contemporanea mai messo all'asta.




L'acquirente è un asiatico di cui non è stato rivelato il nome, che si e' scontrato a colpi di rialzi milionari con il commerciante d'arte Nicholas Mueller. Una guerra al rialzo che ha fatto salire il prezzo ben oltre i 60 milioni di dollari precedentemente stimati. Sotheby's, che ha organizzato l'asta a New York, aveva promesso a Lise Spiegel Wilks, la venditrice del dipinto, che l'opera avrebbe superato il record precedente per Basquiat di 57 milioni di dollari.
Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Morto Karl Lagerfeld: la moda in lutto, addio al direttore creativo di Fendi e Chanel
Caso Collovati, l'ad Rai valuta sospensione opinionista. Lui si scusa: «Mie frasi inopportune»
Zaniolo, l'intervista delle Iene alla mamma Francesca Costa fa infuriare i tifosi: «Che posizione ti piace?»
Abusi sessuali e botte sugli anziani: casa di riposo lager scoperta nel Bolognese
Malena, sesso con Nacho Vidal. Lui ha l'Hiv ma lei è tranquilla: «Faccio sempre i test»