Basquiat, asta da record per un quadro: 110 milioni di dollari. Comprato da un asiatico

GUARDA IL VIDEO

NEW YORK - Il dipinto del teschio di Jean-Luis Basquiat è stato venduto all'asta per 110,5 milioni di dollari, uno dei pezzi più costosi di arte contemporanea mai messo all'asta.




L'acquirente è un asiatico di cui non è stato rivelato il nome, che si e' scontrato a colpi di rialzi milionari con il commerciante d'arte Nicholas Mueller. Una guerra al rialzo che ha fatto salire il prezzo ben oltre i 60 milioni di dollari precedentemente stimati. Sotheby's, che ha organizzato l'asta a New York, aveva promesso a Lise Spiegel Wilks, la venditrice del dipinto, che l'opera avrebbe superato il record precedente per Basquiat di 57 milioni di dollari.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Lo sposo scappa coi soldi delle buste: al matrimonio scoppia la rissa
Trapianto di faccia, uno dei medici dell'equipe è un precario che guadagna 2 mila euro lordi al mese
Meteo, il caldo saluta l'autunno: «In arrivo un fronte tempestoso». E crollano le temperature Previsioni
Nadia Toffa: «Il cancro è un dono, tutti possono sconfiggerlo». Scoppia la polemica
Suicida a 13 anni, si è buttato nel vuoto dopo una lite con la mamma. La donna ricoverata in stato di choc