'Amalùna', il nuovo show del Cirque du Soleil approda a Tor di Quinto

GUARDA IL VIDEO

C'è tanto Shakespeare (La tempesta), un po' di Mozart (Il flauto magico), qualche tocco di grande saga nordica, un pizzico di mitologia greca, l'appeal delle grandi serie tivù (Trono di spade) e del kolossa cinematografico Avatar. Però dal vivo, con una poesia ed una abilità acrobatica che non può che stupire ogni volta. A Roma arriva Amalùna, trentatreesina produzione del Cirque du Soleil, la compagnia canadese circense-acrobatica che dal 1984 ha abituato il pubblico a spettacoli fantasmagorici.

Amalùna è un inno alla donna, alla forza generatrice del Cosmo, al ritmo della luna. Su un'isola misteriosa governa la regina Prospera sorpresa, nello spettacolo, durante le celebrazioni della maggiore età della figlia, Miranda. Un traguardo anagrafico, ma anche il rinnovarsi del rapporto madre e figlia e dell'unione tra esseri umani e Madre Natura. Una tempesta porterà sull'isola un gruppo di uomini, nascerà l'amore - ed una serie di guai - tra la principessa ed uno di loro, Romeo. Lieto fine garantito, dopo qualche traversia. La firma dello spettacolo è quella di Diane Paulus, vincitrice del Tony Award 2013 per il rifacimento di Pippin, che, precisa: «Non volevo creare uno spettacolo femminista, ma uno spettacolo con al centro le donne e qualcosa che le caratterizzasse come eroine».
 

«Lo spettacolo - continua - è una riflessione sull'equilibrio del mondo dal punto di vista di una donna». Tutta al femminile è la band che accompagnerà dal vivo - un suono che segue e sottolinea la forte linea emotiva dei numeri di acrobazia - lo svolgersi della trama e i movimenti della imponente macchina scenica: il Carosello ha un diametro di 7,6 metri, la Vasca d'acqua un peso, a pieno, di 2500 chili, i Candelabri, sei, in alluminio hanno una portata di 4,4 metri. E sono - soprattutto - quarantotto gli artisti in scena (l'80% donne) dalle capacità acrobatiche, contorsioniste, ginniche, coreutiche, di giocoleria, mimo, canto, da lasciare sbalordito anche il più scafato tra gli adulti.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Fa il cardiologo e muore per un infarto: Marco stroncato mentre fa jogging al parco
Fabrizio Corona a Verissimo: «Silvia Provvedi ha rischiato di uccidermi, Nina Moric è ancora innamorata di me»
Muore in un incidente in tangenziale 5 giorni dopo l'amico, su Fb aveva scritto: «Morte bastarda, vieni a prendermi»
Estrazioni di Lotto e Superenalotto di sabato 22 settembre 2018. Nessun "6", il jackpot sale a 42,7 milioni
Fedez e la foto con Gigi Hadid, Chiara Ferragni fa una clamorosa gaffe Video