Addio bottiglie di plastica e lattine, l'Unione Europea lancia l'allarme: "Sono nocive"

Addio a bottiglie di plastica ed ad altri contenitori dello stesso materiale per cibi e bevande. L'Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa) del comitato degli Stati membri ha stabilito all'unanimità che il bisfenolo A può essere nocivo per la salute. Il materiale, presente appunto nella plastica, è stato inserito nell'elenco delle “sostanze estremamente preoccupanti” (SVHC).

Il biosfenolo si trova anche nelle lattine, nei giocattoli per bambini, e fino al 2011 veniva usato anche nella produzione dei biberon. La sostanza pare possa danneggiare il sistema endocrino e tra gli effetti che comporta è quello di favorire l'obesità, oltre che crare problemi all'apparato riproduttivo.

Questa scoperta, su cui si sta studiando da oltre 70 anni, potrebbe comportare un cambiamento radicale nella produzione e soprattutto nella conservazione e vendita di molti prodotti. 

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Morto Karl Lagerfeld: la moda in lutto, addio al direttore creativo di Fendi e Chanel
Caso Collovati, l'ad Rai valuta sospensione opinionista. Lui si scusa: «Mie frasi inopportune»
Zaniolo, l'intervista delle Iene alla mamma Francesca Costa fa infuriare i tifosi: «Che posizione ti piace?»
Abusi sessuali e botte sugli anziani: casa di riposo lager scoperta nel Bolognese
Malena, sesso con Nacho Vidal. Lui ha l'Hiv ma lei è tranquilla: «Faccio sempre i test»