Klodiana Vefa uccisa, trovato morto l'ex marito Alfred: si è suicidato

5 di 5

«Era una ragazza fantastica»

«Era una ragazza fantastica, che conoscevo bene personalmente, e che era amata da tutti. Questo fatto ci ha distrutto». Così scrive su Fb il sindaco di Castelfiorentino (Firenze) Alessio Falorni per la morte di Klodiana Vefa. Il primo cittadino, stringendosi «con forza» alla famiglia «soprattutto ai figli che lascia» la vittima, ha poi reso noto che «Castelfiorentino proclamerà il lutto cittadino, con due giorni nei quali le nostre bandiere saranno issate a mezz'asta, le manifestazioni pubbliche saranno annullate, e alle scuole sarà chiesto di stimolare gli studenti circa il tema del femminicidio e della violenza sulle donne». Organizzata anche una fiaccolata. «Era una persona solare, socievole, una bravissima mamma, i nostri clienti gli volevano bene. Siamo sotto shock». Queste le parole di una dipendente della pizzeria dove per due anni aveva lavorato la vittima: l'aveva lasciata ad agosto, ora era impiegata in un calzaturificio di Empoli. «Ero una sua amica, sapevo che erano separati e che lui da un paio di mesi si era allontanato. Qualche screzio come in tutte le coppie che si separano ma, all'apparenza, era tutto normale», ha riferito un'amica che insieme ad altre due donne si è fermata in via Galvani, davanti al luogo dove Klodiana è morta e dove tra tanti fiori è stata lasciata anche una scarpa rossa, simbolo della violenza sulle donne.

5 di 5
Mamma Azzurra morta di tumore per far nascere il figlio, il marito: «Con il suo sacrificio ci ha regalato la vita»
Il papà lo lascia pochi minuti in auto, non vedendolo arrivare torna indietro e lo trova agonizzante: Nicolas Ridolfo muore a 29 anni
Jonathan Napolitano morto a 27 anni: stroncato da un infarto fulminante mentre era al ristorante
Rissa sul volo Napoli-Ibiza, due donne si strappano i capelli e urlano: «Zoc***a, cornuta!». Interviene la polizia VIDEO
Amadeus via dalla Rai, «Fiorello deve restare a ogni costo»: la telefonata di Giorgia Meloni