Sesso anale, ecco l'errore da non compiere mai...

ROMA - Il sesso anale, croce e delizia degli amanti più focosi, essendo una pratica piuttosto "invasiva" avrebbe delle regole non scritte da seguire, per evitare spiacevoli inconvenienti...

Come riporta il sito Libero, il ginecologo Amed Ismail avrebbe spiegato al Daily Mail che dopo il sesso anale è vivamente sconsigliato introdurre subito il pene nella vagina. Il passaggio infatti potrebbe causare cistiti, infezioni pelviche, ma anche endometrosi o infertilità. Se dal sesso anale si vuole passare a quello vaginale, l'esperto consiglia di ricorrere prima a un'accurata pulizia delle parti intime.

Non è tutto. Il medico dà altri consigli per non incappare in infezioni vaginali: evitare slip sintetici e pulire rigorosamente i sex toy dopo l'uso con acqua calda e sapone. Ma non un sapone antibatterico che farebbe piazza pulita della "flora buona". 

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Senegalese dà fuoco ad un bus con 51 ragazzini a bordo: «Fermate le morti in mare». Arrestato per tentata strage
Chi è l'autista del bus che voleva fare una strage: precedenti per abuso su minore e per aver guidato ubriaco
Pomeriggio 5, la testimonianza choc: «Roberta Ragusa potrebbe essere viva in Francia»
Million Day, diretta estrazione di oggi mercoledì 20 marzo 2019: i numeri vincenti
Tragedia in caserma: carabiniere suicida con la pistola d’ordinanza