Sesso anale, ecco l'errore da non compiere mai...

ROMA - Il sesso anale, croce e delizia degli amanti più focosi, essendo una pratica piuttosto "invasiva" avrebbe delle regole non scritte da seguire, per evitare spiacevoli inconvenienti...

Come riporta il sito Libero, il ginecologo Amed Ismail avrebbe spiegato al Daily Mail che dopo il sesso anale è vivamente sconsigliato introdurre subito il pene nella vagina. Il passaggio infatti potrebbe causare cistiti, infezioni pelviche, ma anche endometrosi o infertilità. Se dal sesso anale si vuole passare a quello vaginale, l'esperto consiglia di ricorrere prima a un'accurata pulizia delle parti intime.

Non è tutto. Il medico dà altri consigli per non incappare in infezioni vaginali: evitare slip sintetici e pulire rigorosamente i sex toy dopo l'uso con acqua calda e sapone. Ma non un sapone antibatterico che farebbe piazza pulita della "flora buona". 

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Juve, in manette 12 capi ultrà: estorsioni e violenze. Ricattavano il club: «I biglietti o cantiamo cori razzisti»
Allarme untore: uomo nasconde di avere l'Hiv e contagia quattro donne. Una era la compagna
Bimbo di 4 mesi trovato morto nella scarpata. «Lanciato e preso a bastonate». Fermata la madre
Platinette choc: «Devo lasciare la tv per combattere un male che porto dentro»
Temptation Island Vip 2, Nathaly Caldonazzo prende a calci il computer al falò: «Mi vergogno di essere qui con lui»