Manovra, Tria: favorevole a partire con il taglio dell'Irpef

Parlando della manovra di Governo, il ministro del Tesoro Giovanni Tria si è detto favorevole a partire con il taglio dell'Irpef. «Bisogna trovare gli spazi in modo molto graduale per una partenza di un primo accorpamento e una prima riduzione delle aliquote sui redditi familiari», ha sottolineato alla Summer School di artigianato. «Bisogna vedere le compatibilità di bilancio ma sono molto favorevole a partire», ha detto ribadendo che il tutto deve essere comunque attuato «in modo molto graduale». Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Vasco Rossi vittima di una maxi truffa sui diamanti: «Ha investito 2,5 milioni». Tra i clienti anche Federica Panicucci. Indagini su 5 banche
Manuel Bortuzzo: «Mi hanno urlato figlio di..., poi lo sparo»
David, campione di atletica, muore a 16 anni: trovato senza vita dal padre in camera
Estrazioni di Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi martedì 19 febbraio 2019
Fedez dimentica la torta per il complemese di Leone e "si salva" in maniera bizzarra