Emiliana Costa Torna il Premio Margutta - La Via delle Arti, uno dei più

Emiliana Costa
Torna il Premio Margutta - La Via delle Arti, uno dei più autorevoli appuntamenti culturali di Roma, ideato dall'art director Antonio Falanga. La manifestazione, giunta alla 14esima edizione, si svolgerà domani al Palazzo Altemps, una delle sedi del Museo Nazionale Romano. L'evento - prodotto da Spazio Margutta e organizzato da Grazia Marino - sarà condotto da Cinzia Malvini. Tra i premiati anche il direttore di Leggo Davide Desario.
Tante le personalità alle quali, nella Sala grande del Galata Ludovisi, verrà assegnata la preziosa opera realizzata dall'orafo Gerardo Sacco e ispirata alla Fontana degli Artisti. Violante Placido ritirerà il premio per la sezione Cinema, Enrico Brignano per il teatro, il poli-strumentista Gegè Telesforo per la Sezione Musica. Andrà ad Andrea Delogu, con il libro Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica, il premio per la sezione Letteratura. Per la Moda ritira il riconoscimento lo stilista Domenico Vacca.
Ricca anche la sezione dedicata alla comunicazione. Il volto del Tg1 Alberto Matano sarà premiato per il Giornalismo, Cristina Parodi per la Televisione e il direttore di Leggo Davide Desario per la Carta stampata. Infine, il premio per il programma dell'anno va a L'Italia con voi, il nuovo talk prodotto da Rai Italia e condotto da Monica Maragoni.
Per la Sezione Arte, il premio sarà conferito al Museo Nazionale Romano. Istituito nel 1889, riunisce uno dei più straordinari patrimoni artistici italiani. Tra il 1995 e il 2001, il museo è stato suddiviso in quattro sedi museali: Terme di Diocleziano, Palazzo Massimo alle Terme, Palazzo Altemps e Crypta Balbi. Quattro luoghi per scoprire la storia di Roma dai primi insediamenti nel Lazio, agli splendori dell'età imperiale. Fino alla passione rinascimentale per l'antiquaria e il collezionismo.
L'evento, patrocinato dalla Regione Lazio, dal Comune di Roma Municipio I Centro e dall'Associazione Internazionale di Via Margutta, ha nei suoi intenti istitutivi quello di celebrare e riportare l'attenzione su uno dei luoghi più famosi di Roma, tra le vie dell'arte e della creatività più celebri al mondo.
riproduzione riservata ®

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Gira nuda nel centro di Milano e nessuno la ferma. Ecco cosa succede Foto
Tokyo 2020, Elisa Longo Borghini conquista il bronzo nel ciclismo. Beffa per l'olandese Van Vleuten: pensa di aver vinto ma è seconda
Sardegna, notte di paura. Vasto rogo nell'Oristanese: sfollate 400 persone. Canadair in azione
Covid e green pass, Brusaferro: «È il vaccino il metodo migliore per convincere i no-vax. Efficace anche sulla variante Delta»
Live, bronzo per la Longo Borghini nel ciclismo Santarelli e Volpi in semifinale spada e fioretto Niente finale per Giuffrida sconfitta da Uta Abe