Ucciso con una coltellata alla gola fuori dal kebab: muore papà di bimba di 4 mesi

Un venticinquenne tunisino è stato ucciso con una coltellata alla gola, nei pressi di un kebab a Cislago (Varese), la scorsa notte. Soccorso da alcuni presenti, il giovane è stato trasportato all'ospedale di Saronno (Varese), dove è morto poco dopo, presumibilmente per dissanguamento. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri fino ad ora, l'aggressione mortale sarebbe scaturita da una lite tra connazionali, fuori dal ristorante etnico. Il venticinquenne, irregolare in Italia, senza fissa dimora e con precedenti per reati in materia di stupefacenti e aggressioni, lascia una compagna di 17 anni e una bimba di 4 mesi. Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
L'incredibile San Valentino di Giulia, 9 anni, e il suo palloncino per il papà che è in cielo
Meghan e Harry, lo scandalo di San Valentino: «Spesi 35mila euro a carico dei sudditi»
Far West al mercato del pesce, ucciso tra la folla nel Napoletano
Estrazioni di Lotto e Superenalotto di oggi, sabato 16 febbraio 2019: ecco tutti i numeri vincenti. Nessun 6 e 5+, il jackpot sale a 107 milioni di euro
Million Day, diretta estrazione di sabato 16 febbraio 2019: tutti i numeri vincenti