Scoperta bizzarra creatura marina in fondo al mare: "Ha la forma di un pene, la testa si contrae..." -Guarda

SYDNEY - Una creatura dalla forma piuttosto bizzarra è stata trovata in fondo agli abissi in Australia.

L'animale con la forma di un pene è stato rinvenuto durante una spedizione diretta dal capitano Tim O'Hara.

 

Come riporta il sito BuzzFeed, non si tratta di un "dildo degli abissi", ma di una sorta di verme chiamato "Peanut worm". 

 

La bestiolina di mare contrae la testa quando viene minacciata. Ovviamente la foto condivisa sui social ha fatto esplodere l'ilarità. E c'è chi scrive: "Improvvisamente ho voglia di andare in fondo al mare".

  Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Ragazzo di 15 anni investito e ucciso da un treno davanti agli amici. Forse un gioco mortale
Maltempo regione per regione: trombe d'aria e paura in Puglia, Campania e Calabria. Piogge da Nord a Sud
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi, martedì 20 novembre 2018: i numeri vincenti
Blitz contro i Casamonica, maxi operazione: 800 agenti, sequestrate otto villette del clan. Trovata della droga. Presente la sindaca Raggi e il ministro Salvini
Grande Fratello Vip 2018, Enrico Silvestrin accusa Ilary Blasi: Non mi hanno microfonato. Ma fa una figuraccia