Scoperta bizzarra creatura marina in fondo al mare: "Ha la forma di un pene, la testa si contrae..." -Guarda

SYDNEY - Una creatura dalla forma piuttosto bizzarra è stata trovata in fondo agli abissi in Australia.

L'animale con la forma di un pene è stato rinvenuto durante una spedizione diretta dal capitano Tim O'Hara.

 

Come riporta il sito BuzzFeed, non si tratta di un "dildo degli abissi", ma di una sorta di verme chiamato "Peanut worm". 

 

La bestiolina di mare contrae la testa quando viene minacciata. Ovviamente la foto condivisa sui social ha fatto esplodere l'ilarità. E c'è chi scrive: "Improvvisamente ho voglia di andare in fondo al mare".

 

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Investe la moglie mentre fa manovra: la donna muore incastrata sotto l'auto
«Ridatemelo, ridatemelo!». Le grida disperate della madre sul corpo del piccolo Martin ucciso dallo scuolabus
Negramaro in ansia per Lele Spedicato, le lacrime della moglie del chitarrista: «Sei il mio tutto»
Gratta e Vinci, vince 5 milioni e sviene: «Donerà tutto a poveri e disabili»
X Factor 12, Leo Gassman show nella terza puntata: emozioni per il figlio di Alessandro e nipote di Vittorio