Russia, spunta una voragine profonda 50 metri

E' profonda 50 metri e larga 32, la voragine che si è aperta aperta a Neledino, un'area nei pressi di Nizhny Novgorod, a ovest di Mosca, in Russia. Il cratere, scoperto per caso da alcuni contadini, secondo gli esperti non sarebbe stato causato né da un terremoto né da un'eruzione vulcanica. 



Il fenomeno non ha provocato vittime ma è forte la paura tra gli abitanti dei villaggi vicini.  Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Maturità 2019, tracce seconda prova in diretta. L'incubo multidisciplinari: «Al classico latino e greco insieme»
Gian Marco Centinaio, il ministro al forum di Leggo: «Dopo un anno do 6,5 al governo e 7 a Conte. Roma è in pessime condizioni. Il salario minimo costa troppo. Manovra correttiva? Mai le mani nelle tasche degli italiani»
Mirabilandia, bimbo di 4 anni muore annegato nell'area acquatica del parco
Morgan dalla D'Urso spara a zero su tutti: «Asia Argento mi ha iniziato alla tossicodipendenza». Poi lo scontro con Signoretti: «i soldi te li sei sniffati»
Nilde Iotti, 40 anni fa entrò nella storia: la prima donna a diventare Presidente della Camera