Russia, spunta una voragine profonda 50 metri

E' profonda 50 metri e larga 32, la voragine che si è aperta aperta a Neledino, un'area nei pressi di Nizhny Novgorod, a ovest di Mosca, in Russia. Il cratere, scoperto per caso da alcuni contadini, secondo gli esperti non sarebbe stato causato né da un terremoto né da un'eruzione vulcanica. 



Il fenomeno non ha provocato vittime ma è forte la paura tra gli abitanti dei villaggi vicini.  Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Grande Fratello Vip, la precisazione di Mediaset sulle voci di chiusura anticipata
«Mamma ho mal di testa, faccio un pisolino», Jessica muore a 9 anni per un'emorragia cerebrale
Il bimbo piange dal barbiere, i clienti cantano: «Ci son due coccodrilli...» Video
Influenza, è allarme: 3 milioni di italiani a letto, tra dicembre e gennaio il picco di contagi
Belen Rodriguez a cena con Mirco Levati mostra lo scatto su Instagram: «Il mio playboy»