A Milano l'ultimo saluto a Paolo Limiti, folla di vip ai funerali. Mara Venier: "Era unico"

GUARDA IL VIDEO

Molti i volti noti della tv e dello spettacolo arrivati a portare l'ultimo saluto a Paolo Limiti, come Klaus Davi, Stefania Giacobini, Manuela Villa, Wilma De Angelis, Mara Venier, che hanno voluto ricordare il conduttore. «Paolo, al di là dell'artista che tutti conoscono - ha detto Mara Venier - era una persona unica per quanto riguarda l'amicizia, i sentimenti, la correttezza, l'onestà intellettuale. Io prima di tutto sono stata una sua grande amica, siamo state grande amiche io e Manuela Villa. Io l'ho voluto fortemente nella mia 'Domenica In'. Che dire? Siamo tutti molto più tristi e molto più sole senza Paolo».
 

Anche il conduttore Fabrizio Frizzi, commosso durante le esequie, lo ricorda per la sua generosità, oltre che per la profesisonalità: «Ho un ricordo pieno di affetto di Paolo, perché lui a parte il grandissimo professionista che era, il bravissimo scrittore di canzoni e il bravo conduttore era una persona molto generosa e molto affettuosa con le persone con cui lavorava», ha spiegato, ricordando i tempi in cui lo ha aiutato ad emergere in televisione: «È stato molto generoso anche con me in un momento difficile. Mi ha dato sostegno e visibilità nel programma e mi ha fatto fare cose che nessuno mi avrebbe fatto fare. Quindi lo ricordo con affetto e gratitudine». Per Lele Mora erano semplicità e cultura le sue migliori doti: «Ricordo la sua semplicità. Un uomo sempre vicino alla mamma e che ha fatto capire alla gente che cos'è la vera televisione. Un grande uomo. Abbiamo lavorato parecchio insieme e devo dire che la sua semplicità mi ha sempre colpito, ma più di tutto la sua cultura».

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Ciao Darwin, concorrente paralizzato dopo il gioco dei rulli: «Hanno continuato il programma come nulla fosse accaduto»
Donna operata all'ospedale, i medici dimenticano una pinza nell'addome
Bad Bunny, il "coniglio furioso" picchia un uomo, salva la ragazza aggredita e diventa l'eroe del web
Con l'auto nel canale: Elisa e Catalin morti a 16 e 19 anni per le portiere bloccate.
Lourdes, ex militare spara e si barrica in casa: ha preso in ostaggio la ex compagna e la figlia