Cina, nel centro commerciale armato di coltello aggredisce i clienti: un morto e 12 feriti

Una persona è rimasta uccisa e altre 12 ferite dopo l’aggressione compiuta da un uomo armato di coltello in un centro commerciale di Pechino. L’attacco si è verificato attorno alle 13 locali nell’area commerciale di Xidan, nel distretto di Xicheng. Una donna, trasportata in osoedale, è morta per le ferite riportate. Nessuno dei feriti (3 uomini e 9 donne) sarebbe in condizioni critiche. L’aggressore, un 35enne, è stato arrestato dalla polizia. Secondo le forze dell’ordine, l’uomo avrebbe dichiarato di aver agito dopo aver subìto soprusi e torti. 

  Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Ennio Fantastichini in rianimazione: l'attore ricoverato a Napoli
Grande Fratello Vip sospeso? Ecco la decisione di Mediaset
Diventa mamma a 62 anni: parto da record all'Ospedale San Giovanni di Roma
«Abusi sessuali a una 15enne alla fermata del bus»: caccia a nordafricano a Firenze
Corona da Chiambretti: tra accuse a Cecchi Paone e notti hard con Asia Argento. «Sono un esempio per i giovani»