Adidas e Stella McCartney lanciano le prime Stan Smith vegane: ma il prezzo non è per tutti

Da qualche anno ormai molte marche hanno deciso di utilizzare, per produrre le calzature, pelli non provenienti da animali: prodotti destinati alla nicchia di consumatori che per vestire i propri piedi preferiscono avere la coscienza pulita e non indossare capi che abbiano fatto soffrire degli esseri viventi. Marche come Birkenstock o El Naturalista sono state tra i pionieri di questo nuovo mercato, ma ora ci è arrivato anche un colosso come Adidas.

Da cane randagio ad assistente allenatore: Pup Guardiola adottato da una squadra di calcio
 
In collaborazione con la stilista inglese - ovviamente vegetariana - Stella McCartney, Adidas sta infatti lanciando una nuova linea delle storiche Stan Smith, senza pelle di origini animali. Il volto di Stan Smith, presente sulle linguette delle scarpe, stavolta è solo sul piede destro, mentre ritratto e firma della McCartney sono presenti sul sinistro.

Disponibile nei negozi dal prossimo 10 settembre (per celebrare il compleanno della stilista, figlia di Paul), sarà la prima sneaker Adidas in pelle vegetale, e il suo prezzo non sarà accessibile a tutti: chi vorrà indossarla, dovrà infatti sborsare ben 250 euro. Ma il bene degli animali, diciamocelo, non ha prezzo.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
«Ti faccio diventare famoso»: così un 35enne finto talent scout adescava e violentava bambini, arrestato
Coppia muore a poche ore dal matrimonio: stavano guidando verso la chiesa
«Mamma ho mal di testa, faccio un pisolino», Jessica muore a 9 anni per un'emorragia cerebrale
Escort, ora c'è pure l'advisor: boom di richieste, i clienti danno i voti
Grande Fratello Vip, la precisazione di Mediaset sulle voci di chiusura anticipata