La fidanzata di Stefano Bettarini Nicoletta Larini si perde in autostrada: video in lacrime, poi chiama la polizia

GUARDA IL VIDEO

Stefano Bettarini, attimi di terrore per la fidanzata Nicoletta Larini in autostrada. Stefano Bettarini è impegnato in Honduras all'Isola dei Famosi, mentre la bella Nicoletta Larini si è persa mentre stava guidando in autostrada verso Milano.

Uomini e Donne, la scelta di Lorenzo Riccardi è Claudia. La promessa: «Ti rispetterò». Ma Giulia non la prende bene
Emma Marrone: «Aprite i porti», la cantante prende posizione contro il governo

Nicoletta Larini, invece, di fermarsi a una stazione di servizio e chiedere informazioni si è fatta prendere dal panico ed è scoppiata a piangere. La 25enne, che è figlia dell’ex pilota di Formula 1, Nicola, ha pubblicato una serie di video sul suo profilo Instagram, cancellandoli poco dopo.

Nicoletta Larini, chi è la fidanzata di Stefano Bettarini
 
Nicoletta stava viaggiando in autostrada a Milano. A un certo punto avrebbe perso il senso d'orientamento e non avendo il navigatore è stata presa dal panico. È lei stessa a raccontarlo sul suo profilo. Era andata a Milano per partecipare alla trasmissione tv di Canale 5 Mattino Cinque, proprio per parlare del fidanzato all'Isola, e una volta terminato si era rimessa in strada per tornare a Viareggio.
 

I primi problemi sono cominciati a Bologna per un incidente stradale che l'ha rallentata e probabilmente confusa. E così la bella Nicoletta si è ritrovata in una stazione di servizio vicino a Novara. Presa dal panico, la fidanzata di Bettarini, ha chiamato la polizia stradale e grazie alla pazienza degli agenti è finalmente riuscita a trovare la strada di casa.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
FaceApp, allarme virus sui cellulari per chi ha scaricato l'app: «Attenzione alla versione fake»
"Pezzotto" per vedere Sky gratis, smantellata rete ZSat: «Oltre 11mila abbonati in tutta Italia»
Ilaria Occhini morta a 85 anni: l'attrice vinse il David di Donatello nel 2008
Luca Parmitano è arrivato alla ISS. Le prime parole: «Grazie Italia, è bello essere qui»
«Parlateci di Bibbiano». L'appello di Nek: «Sono un papà, penso a mia figlia»